ANTECEDENTI

Il Centro Lacaniano di Studi Psicoanalitici

 

Il Centro Lacaniano, sito in via Carducci 42, è stato fondato a Napoli dalla dott.ssa Paola Caròla, psicoanalista formatasi con Jacques Lacan a Parigi. Napoletana, ma vissuta a Parigi dove ha lavorato come psicologa all’ospedale Saint’Anne ed esercitato, in privato, l’attività di psicoanalista, decise di rientrare nella sua città a fine anni ’80 perché mossa dal desiderio di fare opera d’insegnamento della psicoanalisi e della teoria di Jacques Lacan.

Nei primi tre anni il lavoro di ricerca del Centro Lacaniano è stato dedicato allo studio dei testi di Sigmund Freud valendosi dell’insegnamento di Jacques Lacan e dei suoi seminari.

A partire dal quarto anno, a novembre del 1990, il CLSP ha iniziato con un “Seminario di Clinica Lacaniana” condotto da uno dei più insigni allievi di Lacan – Moustapha Safouan – e dall’altro con la lettura del testo che pose le basi teoriche della clinica innovativa di Lacan Funzione e campo della parola e del linguaggio in psicoanalisi.

Il centro ha visto, negli anni, la partecipazione di molti psicoanalisti italiani e francesi fra cui ricordiamo Jean Allouch, Gabriel Balbo, Luigi Burzotta, Jorge Cacho, Marie Magdalene Chatel-Lessana, Marcel Czermak, Muriel Drazien, Marisa Fiumanò, Catherine Millot, Gerard Pommier, Gabriella Ripa di Meana, C.E. Robin, Johanna Venneman. Inoltre si è avvalso delle competenze filosofiche e letterarie di Bruno Moroncini e Cesare Colletta.

Le attività seminariali svoltesi nel Centro hanno approfondito diversi temi nodali della teoria e della clinica: Ricerche sul concetto di paranoiaIl transfertLa nevrosi ossessivaLa relazione oggettualeil Reale, Simbolico e ImmaginarioLa fobia.

Fra le giornate di studio ricordiamo:

I segreti della memoria o l’amnesia d’identità, 27 maggio 1989 all’Istituto Francese di Napoli, a cura di Paola Caròla e con la partecipazione di Sergio Piro, Lucio Villani, Giancarlo Mazzacurati, Marcel Czermak, Cesare Colletta e Bruno Moroncini.

Si sono formati al Centro Lacaniano di Studi Psicoanalitici Rossella Armellino e Mario Bottone attualmente fondatori dell’ALdN.